Il piano dell'offerta formativa

La nostra scuola primaria fu avviata nel 1941, da alcune Madri Canossiane, venute da Firenze a Forte Dei Marmi.

E' scuola Cattolica pertanto si configura come autentica risposta al messaggio cristiano centrato sulla persona di Cristo.

E' scuola Canossiana quindi privilegia il metodo dell'ascolto, della prevenzione attenta e lungimirante, dell'educazione personalizzata.

E' scuola parificata e paritaria perciò riconosciuta ad ogni effetto legale mediante apposita Convenzione stipulata fra il Ministero e l'Istituto Canossiano.

E’ scuola autonoma in quanto regolata dai D.P.R 275/99 attuativo dell’art.21 della L.59/97.

La Scuola Primaria si propone di:

  • Sviluppare la personalità umana e cristiana di ciascun alunno, nel rispetto delle diversità individuali
  • Promuovere un clima di fiducia e operatività tra i bambini attraverso metodologie attive e cooperative formare al pensiero logico.
  • Sviluppare il pensiero divergente per interpretare criticamente la realtà
  • Far prendere coscienza delle proprie responsabilità e aiutare gli alunni affinché accrescano la propria autonomia e la capacità organizzativa nel loro lavoro.

L'alunno è competente quando sa utilizzare autonomamente e in contesti diversi le conoscenze e le abilità maturate nel corso dei cinque anni.

Le Finalità Formative della Scuola Primaria sono:


Le Finalità Didattiche della Scuola Primaria sono:

Promuovere lo sviluppo di conoscenze, abilità e competenze che permettano all'alunno di operare nella realtà.

Promuovere un approccio al metodo di studio che sia autonomo ed efficace.

Utilizzare consapevolmente ed in maniera pertinente le diverse forme di linguaggio (verbale, musicale, corporeo, informatico).

Acquisire le abilità linguistiche di base relative alla comunicazione, alla lettura e alla scrittura, favorire l'approccio alla lingua inglese attraverso la simulazione di diverse situazioni comunicative.

Favorire un atteggiamento positivo rispetto alla matematica che permetta all'allievo di percepire relazioni che si ritrovano e ricorrono in natura e nelle creazioni dell'uomo.

Promuovere le capacità di osservazione, descrizione, memorizzazione e orientamento spazio / temporale.